Laura – “ Un giorno canterò negli stadi più importanti del mondo!”

Laura – “ Un giorno canterò negli stadi più importanti del mondo!”

Laura era sempre stata una bambina testarda, nessuno riusciva a dissuaderla se si metteva qualcosa in mente.

Era solo una bambina quando decise che sarebbe diventata una cantante a qualunque costo. Da piccola diceva a tutti “Un giorno canterò negli stadi più importanti del mondo!”.

Tutti sorridevano davanti ai discorsi di una piccola sognatrice.

Ma Laura stupì tutti. Si impegnò tenacemente sin da piccola per realizzare il suo sogno prendendo lezioni su lezioni, rinunciando alle feste e alle serate per lavorare nei locali di piano bar.

A soli 18 anni vinse un famoso festival canoro e da quel momento cominciò la sua scalata al successo.

Un giorno Laura ricevette una chiamata dal suo agente e quasi svenne dall’emozione. Il suo sogno si era realizzato, dopo tanta fatica sarebbe stata la prima donna italiana a cantare in alcuni degli stadi più importanti al mondo.

Per ricordare per sempre quel momento Laura decise di farsi un regalo che sarebbe durato per sempre, come un tatuaggio, e che avrebbe rappresentato la fatica, i sogni e la tenacia che le erano servite per arrivare fino  a li. Infatti, da quel giorno il suo microfono sarebbe stato per sempre ricoperto da una struttura in argento con le sue iniziali intrecciate.

Nessuno era riuscito a fermarla da bambina e nessuno l’avrebbe più fermata adesso.

 

Hai anche tu un’ EXPERIENCE da raccontare e vuoi trasformarla in un gioiello personalizzato? Clicca qui e racconta a Claudio la tua storia.

No Comments

Post A Comment