Stefano – “È lei”

Stefano – “È lei”

Era l’agosto del 1989 quando Stefano avrebbe cambiato per sempre la sua vita. Stefano aveva 24 anni, un bel lavoro, una fidanzata bellissima che avrebbe sposato qualche mese dopo e una grandissima passione per le auto d’epoca.

Una sera di quell’agosto, come faceva spesso, Stefano stava facendo un po’ di manutenzione alla sua auto. Alla radio Personal Jesus dei Depeche Mode, una birra sulla mensola e poi il silenzio. La sua serata ideale. Stefano sotto all’auto era immerso nei suoi pensieri quando sentì la voce di una ragazza “Scusami?! Mi sono persa. Sapresti indicarmi via Padova?”.

Stefano venne fuori da sotto all’auto e fu in quel momento che qualcosa sembrò esplodere.

I suoi occhi incontrarono quelli della ragazza e Stefano capì subito “E’ lei!”.

Lei si chiamava  Lisa e aveva 22 anni. Stava andando a trovare un’amica e si era persa. Stefano si propose di accompagnarla, dato che erano molto lontani da via Padova e non era tranquillo  a farla andare da sola.

Non arrivarono mai dalla zia. I due giovani passarono tutta la notte in macchina a raccontarsi di loro, a scambiarsi battute e sogni. All’alba Stefano e Lisa avevano già preso la loro decisione: non sarebbero scesi mai più da quell’auto.

Stefano non si presentò più a lavoro, Lisa non andò più dalla zia. I due fuggirono  a bordo dell’auto di lui e da quel momento cominciò la loro nuova vita insieme.

Dopo 30 anni Stefano ha deciso di dare forma alla sua storia. Si è fatto realizzare un portachiavi con una grande B incastonata di smeraldi. B come la sua auto e smeraldo come gli occhi di Lisa: questi erano i suoi tesori che gli avevano cambiato la vita.

 

Hai anche tu un’ EXPERIENCE da raccontare e vuoi trasformarla in un gioiello personalizzato? Clicca qui e racconta a Claudio la tua storia.

No Comments

Post A Comment